top of page

sab 27 lug

|

Decontra

Weekend in Majella - il monte Amaro e gole del Sagittario

Weekend in Majella - il monte Amaro e gole del Sagittario
Weekend in Majella - il monte Amaro e gole del Sagittario

Orario e Luogo

27 lug 2024, 06:00 – 28 lug 2024, 17:30

Decontra, 65023 Decontra PE, Italia

Info sull'evento

La Majella, situata nel cuore dell'Abruzzo, è una delle catene montuose più spettacolari dell'Italia centrale. Conosciuta come "Montagna Madre", è un vero paradiso per gli amanti della natura e del trekking, con paesaggi che spaziano dalle cime rocciose alle vallate verdi, attraversate da fiumi rapidi e ricoperte da boschi rigogliosi. 

Il nostro weekend inizia con l'emozionante scalata al Monte Amaro, un'avventura imperdibile per gli appassionati di montagna. La seconda giornata, invece, sarà dedicata al relax e alla scoperta delle meravigliose Gole del Sagittario, un angolo di paradiso dove potremo ricaricare le energie e prepararci per il ritorno a casa. 

Un'esperienza indimenticabile che combina avventura e tranquillità, perfetta per tutti i gusti.

 Sabato 27 luglio Conquista del Monte Amaro 

L'ascesa al Monte Amaro, la cima più alta della Majella, seconda dell'Appennino coi sui 2793 slm, avverrà dal rifugio Pomilio. Si tratta di un'escursione di 26 km, in cui salita e discesa si alterneranno continuamente. Questa escursione, impegnativa fisicamente ma straordinariamente gratificante, ci offrirà panorami mozzafiato, con la salita finale che regalerà un paesaggio lunare, vista mare.

Ascenderemo varie cime over 2000 e quasi tutte sono annoverate tra le vette più alte dell'intero Appennino: Blockhouse, Monte Focalone, Cima Pomilio, Cima Tre Portoni e Monte Amaro.

Ogni passo sarà un'avventura, con la fatica compensata dalla vista impareggiabile che ci aspetta in cima. 

La maestosità del paesaggio montano e la soddisfazione di aver raggiunto la vetta renderanno questa giornata indimenticabile.

Dati tecnici: 

Dislivello: 1500 MT 

Lunghezza: 26 km 

Durata escursione: 9 ore 

Difficoltà: EE

Domenica 28 luglio: Esplorazione delle Gole del Sagittario 

Il secondo giorno ci dedicheremo a un trekking più rilassante ma altrettanto affascinante: le Gole del Sagittario. Questo percorso, meno impegnativo ma ricco di bellezze naturali, ci permetterà di esplorare profonde gole scolpite dall'acqua e di immergerci nella natura selvaggia e incontaminata della Majella. Il sentiero, accessibile a tutti, ci regalerà momenti di pura serenità e contemplazione.

Dati tecnici: 

Dislivello: 300 MT

Lunghezza: 10 km 

Durata escursione: 5 ore 

Difficoltà: T/E

Appuntamento: 

Sabato 27 luglio ore 06:00 Rifugio Pomilio - Località Majelletta - Pretoro(CH)

Domenica 28 luglio ore 10:00 Anversa degli Abruzzi

𝐓𝐑𝐀𝐒𝐏𝐎𝐑𝐓𝐎: 𝐀𝐮𝐭𝐨 𝐩𝐫𝐨𝐩𝐫𝐢𝐞 𝐨 𝐦𝐞𝐳𝐳𝐢 𝐩𝐮𝐛𝐛𝐥𝐢𝐜𝐢.

𝐂𝐎𝐒𝐀 𝐏𝐎𝐑𝐓𝐀𝐑𝐄: Scarpe, abbigliamento e zaino da trekking. Acqua da bere (almeno 3 lt il primo giorno, per il secondo 1,5 lt), pranzo al sacco, cappellino e guanti. Raccomandati anche occhiali da sole e bastoncini da trekking, crema solare.

𝐂𝐎𝐌𝐏𝐎𝐑𝐓𝐀𝐌𝐄𝐍𝐓𝐎 𝐃𝐀 𝐓𝐄𝐍𝐄𝐑𝐄: Si raccomanda ai partecipanti di attenersi alle indicazioni della guida.

𝐈𝐍𝐅𝐎 𝐄 𝐏𝐑𝐄𝐍𝐎𝐓𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐈 ☆ Marco Franceschini - Guida Ambientale Escursionistica iscritta al registro nazionale AIGAE al nr. LA386 munita di assicurazione R.C. Terzi cell. 329 3637813 info@wildway3k.it

𝐂𝐎𝐒𝐓𝐈 𝐄 𝐏𝐑𝐄𝐍𝐎𝐓𝐀𝐙𝐈𝐎𝐍𝐈 Quota totale a persona € 60,00 (sessanta/00) comprensiva di escursione e di assicurazione.

Chi desidera rendere questa esperianza ancora più unica, potrà alloggiare (fino ad esaurimento posti) presso l'agriturismo di Decontra con trattamento di mezza pensione, per ogni informazione a riguardo contattare Marco al 329 3637813.

Scadenza prenotazioni: 18 luglio 2024

𝐌𝐎𝐃𝐀𝐋𝐈𝐓𝐀’ 𝐃𝐈 𝐏𝐀𝐆𝐀𝐌𝐄𝐍𝐓𝐎 • *** pagamento della caparra di € 50,00 secondo le indicazioni che verranno fornite al momento della prenotazione. • *** la prenotazione si considererà effettuata al momento del versamento della caparra. *** È possibile partecipare alla singola escursione giornaliera, previa prenotazione, al costo di 30 euro***

𝑁𝐵. - 𝐼𝐿 𝑃𝑅𝑂𝐺𝑅𝐴𝑀𝑀𝐴 𝑃𝑈𝑂̀ 𝐸𝑆𝑆𝐸𝑅𝐸 𝑉𝐴𝑅𝐼𝐴𝑇𝑂 𝐴𝐷 𝐼𝑁𝑆𝐼𝑁𝐷𝐴𝐶𝐴𝐵𝐼𝐿𝐸 𝐺𝐼𝑈𝐷𝐼𝑍𝐼𝑂 𝐷𝐸𝐿𝐿𝐴 𝐺𝑈𝐼𝐷𝐴, 𝐼𝑁 𝐵𝐴𝑆𝐸 𝐴𝐿𝐿𝐸 𝐶𝑂𝑁𝐷𝐼𝑍𝐼𝑂𝑁𝐼 𝑀𝐸𝑇𝐸𝑂 𝐸 𝐷𝐸𝐿 𝑃𝐸𝑅𝐶𝑂𝑅𝑆𝑂.

Condividi questo evento

bottom of page